«Un giorno ricreerò quella magia.» Claudio Abbado aveva sette anni quando, nel loggione del Teatro alla Scala, i Nocturnes di Debussy diretti da Antonio Guarnieri gli strapparono quella promessa. Ne aveva trentacinque quando della Scala divenne direttore artistico. E cinquantasei quando raccolse da Herbert von Karajan la direzione dei Berliner Philharmoniker. Una carriera luminosa fatta di musica, viaggi, curiosità, impegno: dagli esordi nella Milano degli anni Sessanta, tra utopie e contestazioni di piazza, ai 90.000 alberi chiesti nel 2010 al posto del cachet per tornare nella sua città; dal podio del Concerto di Capodanno con i Wiener a quello del concerto di compleanno di Fidel Castro a Cuba; dal rilancio del Festival di Lucerna alla creazione dell’Orchestra Mozart a Bologna. Tutto questo nonostante la malattia, accettata come una nuova occasione per rimettersi in gioco, quasi una nuova avventura. Nel vivido puzzle di memorie composto da Giuseppina Manin non c’è solo l’artista, ma l’uomo: un Claudio Abbado che ci appartiene e ci interpella più che mai. È vivo il suo messaggio di difesa della natura: lui stesso confessava di sentirsi, in fondo al cuore, «un giardiniere». Sono vive la battaglia per una musica libera e per tutti, e la filosofia del silenzio e dell’ascolto. Sono vivi i suoi passi nei luoghi che amava, dai magici boschi dell’Engadina alle coste ventose della Sardegna. Perché il viaggio, per i veri viaggiatori, non ha fine.
Titolo
Nel giardino della musica
ISBN
9788823510135
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Dettagli
Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea


Ho visto un Fo

Ho visto un Fo

G. Manin

A Stoccolma sono i giorni della cerimonia del Premio Nobel. Ma quell’anno, nella Gran Sala del Palazzo Reale, davanti agli…

16,00€
Un clown vi seppellirà

Un clown vi seppellirà

G. Manin

Rinnovamento o restaurazione? L’Italia è un Paese di funamboli in bilico tra queste due scelte. Vogliamo novità: ed ecco lo…

12,50€
Il paese dei misteri buffi

Il paese dei misteri buffi

G. Manin

Il punto di partenza di questa "giullarata" è l'improvvisa è inspiegabile scomparsa del cavaliere Silvio Berlusconi, meglio…

15,00€
Il mondo secondo Fo

Il mondo secondo Fo

G. Manin

Per mestiere l'attore deve dare in pasto se stesso al pubblico. Che più lo ama e più vorrebbe impossessarsene. Dario Fo, oltre…

7,50€
Il mondo secondo Fo

Il mondo secondo Fo

G. Manin

Dario Fo, oltre che attore, è drammaturgo, regista, scenografo, pittore, uomo impegnato nel politico e nel sociale. E premio…

13,50€
Nel giardino della musica

Nel giardino della musica

G. Manin

«Un giorno ricreerò quella magia.» Claudio Abbado aveva sette anni quando, nel loggione del Teatro alla Scala, i Nocturnes…

14,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.