Filippo Carnevali è uno sbirro. Fa uno sporco lavoro, nel modo più sporco. Tutto può andare bene, su tutto si può sorvolare ­ anche sulla sua ambigua condotta morale ­ finché non commette un grosso errore. Qualcuno riesce a uccidere il testimone che lui avrebbe dovuto sorvegliare insieme a un collega. Comincia così un'indagine che, per Carnevali, è un viaggio nel profondo della propria anima nera. Passando, prima, attraverso la carne: quella viva e quella morta.
Titolo
Carne
ISBN
9788860888549
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Dettagli
80 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea


Carne

Carne

M. Fois

Filippo Carnevali è uno sbirro. Fa uno sporco lavoro, nel modo più sporco. Tutto può andare bene, su tutto si può sorvolare…

18,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.