Nell'aprile del 2001 milioni di italiani hanno ricevuto un fotoromanzo elettorale, "Una storia italiana", dove Silvio Berlusconi presentava la storia della propria vita attraverso parole e immagini. Un album ricco di fotografie del Capo. Perché il creatore della neotelevisione ama così tanto le fotografie, perché ricorre alle immagini fisse per descrivere la propria persona? Questo libro racconta la vicenda del rapporto tra il tycoon televisivo e la fotografia a partire dagli anni Settanta, quando Berlusconi era un semisconosciuto imprenditore edile, sino ad arrivare alle sue ultime immagini: dalle pose all'Alain Delon degli anni Ottanta agli scatti che lo ritraggono nelle vesti di futuro capo di Stato del decennio successivo, dalle foto familiari a quelle elettorali. Il saggio descrive il modo in cui il magnate di Arcore ha usato, sia come imprenditore sia ai fini della sua strategia politica, il proprio corpo, e questo attraverso le foto ufficiali e non; ma ragiona anche sull'uso del corpo da parte dei politici postmoderni, e sulle similitudini tra il corpo di Mussolini e quello di Berlusconi. Dai trapianti di capelli alla bandana, dal ritocco fotografico alla chirurgia estetica, il corpo del Capo è diventato la metafora vivente della nostra stessa idea di corpo, della sua durata nel tempo, del suo valore e del suo sfruttamento economico.
Titolo
Il corpo del capo
ISBN
9788860885333
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Dettagli
168 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea


Chi sono i terroristi suicidi

Chi sono i terroristi suicidi

M. Belpoliti

Ci si può mettere nella testa di un giovane terrorista islamico e immaginare le ragioni che lo inducono a morire per uccidere?…

12,00€
La strategia della farfalla

La strategia della farfalla

M. Belpoliti

Se tre milioni di anni fa un’astronave di scienziati alieni fosse atterrata sul nostro Pianeta per saggiare le forme di vita…

12,00€
Primo Levi di fronte e di profilo

Primo Levi di fronte e di profilo

M. Belpoliti

Frutto di un lavoro ventennale, questo è un libro-universo, e l’universo è quello di Primo Levi, lo scrittore che negli ultimi…

38,00€
Da quella prigione

Da quella prigione

M. Belpoliti

Sono trascorsi quasi trentacinque anni dall'uccisione di Aldo Moro per mano delle Brigate Rosse, e questo avvenimento ha nel frattempo…

8,90€
La canottiera di Bossi

La canottiera di Bossi

M. Belpoliti

Umberto Bossi è il politico dei gesti: il dito medio, le corna, il pugno e l'avambraccio, la pernacchia, o la famosa canottiera…

10,00€
Pasolini in salsa piccante

Pasolini in salsa piccante

M. Belpoliti

Sono trascorsi trentacinque anni dalla morte di Pasolini e forse è venuto il momento di fare con lui quello che il Corvo consigliava…

12,50€
Senza vergogna

Senza vergogna

M. Belpoliti

Nell'aprile del 2009 un uomo politico di settantadue anni, l'uomo più ricco del Paese, nonché Presidente del consiglio in carica,…

16,00€
Il corpo del capo

Il corpo del capo

M. Belpoliti

A partire dall'inizio degli anni Settanta Silvio Berlusconi, allora semplice imprenditore edile, ha dedicato particolare cura…

12,00€
Il corpo del capo

Il corpo del capo

M. Belpoliti

Nell'aprile del 2001 milioni di italiani hanno ricevuto un fotoromanzo elettorale, "Una storia italiana", dove Silvio Berlusconi…

10,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.