D'autore

Roddy Doyle: i libri della voce ironica della classe operaia irlandese

Compie sessant'anni il prossimo maggio una delle voci più ironiche della letteratura per adulti, ma anche per ragazzi: Roddy Doyle. E ritorna in libreria con il romanzo Smile (Guanda, traduzione di Stefania De Franco), in cui racconta di un uomo, Victor Forde, da poco tornato a vivere nel quartiere della sua infanzia…