A Capo Horn due grandi oceani si scontrano in un incessante duello. I pochi uomini che si avventurano oltre l'estrema frontiera, dove finisce il mondo, ingaggiano una strenua lotta per la sopravvivenza contro una natura spietata e al tempo stesso grandiosa, sublime, apocalittica. Fuggiaschi, cinici gringos, mandriani, vecchi lupi di mare, sono i protagonisti di questi racconti di Francisco Coloane ambientati nella Terra del Fuoco. Ma sono anche gli animali a emergere da queste storie straordinarie dimostrando che solidarietà e vendetta non sono sentimenti esclusivi degli esseri umani. E questi ultimi, se sopravvivono alla desolazione e alla furia degli elementi, restano segnati per sempre dagli spazi infiniti e dalla libertà nella sua accezione assoluta.
Titolo
Capo Horn
ISBN
9788823513785
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Aree tematiche
Dettagli
192 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea


I balenieri di Quintay

I balenieri di Quintay

F. Coloane

In uno scenario grandioso, all’estremo limite meridionale del continente sudamericano, Francisco Coloane ritrae con vigore…

11,50€
Antartico

Antartico

F. Coloane

Le lande desolate della Patagonia, provvide di leggende, la frastagliata costa del Cile e il mare gelido dello stretto di Magellano…

10,00€
Terra del Fuoco

Terra del Fuoco

F. Coloane

Avidi cercatori d’oro, rivoluzionari in fuga, mandriani inseguiti dal vento, coloni che impazziscono nel tentativo di domare…

10,00€
Capo Horn

Capo Horn

F. Coloane

A Capo Horn due grandi oceani si scontrano in un incessante duello. I pochi uomini che si avventurano oltre l'estrema frontiera,…

11,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.