il libro

Canti

Acquista

Dall’Ultimo canto di Saffo alla canzone Alla sua donna, dal Passero solitario all’Infinito (di cui il 2019 celebra il compleanno letterario), questo primo volume leopardiano rinnova, entro un contesto storico-culturale segnato dal felice riconoscimento di un Leopardi pensatore, la mai sopita vitalità poetica dei Canti. Uno dei dati caratterizzanti dell’annesso commento è la valorizzazione dell’intera tradizione esegetica, a cominciare dai suoi ‘padri fondatori’ (tra i quali primeggia l’ancora imprescindibile Straccali) sino agli ultimi notabili interpreti. Alcune loro soluzioni, via via richiamate nel corso dell’annotazione, convivono vitalmente e si fondono con le nuove acquisizioni. Tra le quali si segnalano, in particolare, le note concernenti il settore delle correzioni e delle varianti, sistematicamente perlustrato; nonché le indicazioni riconducibili al capitolo dell’intertestualità, già folto di per sé, ma arricchito da altri richiami (ivi incluse le numerose autoriprese dai puerilia e dalle traduzioni giovanili): il tutto, comunque, passato al vaglio di un’‘attendibilità leopardiana’, contro l’uso indiscriminato e recente delle concordanze elettroniche. Il duplice carattere, rivalutativo e innovativo, sottolineato per la parte annotatoria, si riflette negli stessi ‘cappelli’ introduttivi, vere e proprie reinterpretazioni dei vari testi poetici, in consonanza con le importanti risultanze della recente letteratura leopardiana; ma non ignare, a loro volta, degli apporti di un’imponente trafila critica, a partire dal grande De Sanctis.

Titolo
Canti
ISBN
9788823524712
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Aree tematiche
Dettagli
560 pagine, Cartonato
Prezzo di questa edizione cartacea


Canti Vol.2

Canti Vol.2

G. Leopardi

Da A Silvia al Sabato del villaggio, dal Pensiero dominante a La ginestra, questo secondo…

39,00€



recensioni

Non ci sono recensioni per questo libro.

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.