Per quasi sei anni Jean Giono racconta di aver coltivato uno strano sodalizio: quello con Herman Melville e il suo capolavoro Moby Dick. Dal libro compagno delle sue giornate si sprigiona la vita multiforme dei mari che si materializza nel paesaggio circostante: le colline si fanno onde, i tronchi dei pini alberi maestri, mentre la balena soffia davanti a lui. È così che, a partire dal 1936, sulla scia di questa relazione osmotica matura il progetto di lavorare, insieme all’amico Lucien Jacques, alla prima traduzione francese dell’opera. Nel moltiplicarsi delle pagine che dovevano esserne la prefazione e che ben presto diventano materia narrativa, Giono immagina quali eventi – durante il soggiorno di Herman a Londra nel 1849 per incontrare il suo editore – abbiano ispirato a Melville la stesura di Moby Dick al suo rientro negli Stati Uniti. La penna evocativa di Jean Giono dipinge un Melville che si muove tra la quotidianità della vita a terra e gli sconfinati orizzonti del mare, tra la produzione di opere conformi ai gusti del pubblico e la più autentica vocazione letteraria. Lo si vede abbandonare i vestiti alla moda per un abito da marinaio, conoscere una nazionalista irlandese, lottare con un angelo e infine piegarsi alla sua volontà… Sulle note di una narrazione che viaggia tra biografia e invenzione, e che oscilla tra la vicenda letteraria ed editoriale e un’intensa storia d’amore vissuta dall’autore americano, questo romanzo rende omaggio a un grande scrittore ritraendone i sogni e i più intimi moti dell’animo.
Titolo
Melville
ISBN
9788823522855
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Aree tematiche
Dettagli
144 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea


L’ussaro sul tetto

L’ussaro sul tetto

J. Giono

Francia, 1831. In una Provenza assolata, attraversata dal colera, segnata ovunque dai miasmi della morte, un giovane ufficiale…

15,00€
Un re senza distrazioni

Un re senza distrazioni

J. Giono

È il 1843. La sparizione improvvisa di due persone a distanza di tempo sconvolge la quiete di un paesino sperduto fra le montagne…

18,00€
Il disertore

Il disertore

J. Giono

Chi era esattamente? Da dove veniva? Era un assassino in fuga, un cospiratore, o era stato notaio, o addirittura vescovo? Del…

11,00€
L’ussaro sul tetto

L’ussaro sul tetto

J. Giono

Il libro è un romanzo d'avventura nel senso più classico della parola, giacché si pone nell'alveo di quella lunga e fortunata…

12,00€
Nascita dell’Odissea

Nascita dell’Odissea

J. Giono

E se Ulisse non avesse vissuto nulla di quello che racconta nell'Odissea, ma fosse piuttosto un abile mentitore, che cerca soltanto…

7,50€
Due cavalieri nella tempesta

Due cavalieri nella tempesta

J. Giono

Nella campagna provenzale di fine Ottocento i Jason si occupano da almeno due generazioni di commercio di muli. Dopo una serie…

14,00€
Il serpente di stelle

Il serpente di stelle

J. Giono

Nello spettacolo grandioso delle montagne dell'Alta Provenza, spinto dall'unione profonda che sente con la natura, un uomo - Giono…

10,00€
Un re senza distrazioni

Un re senza distrazioni

J. Giono

Francia 1843. Attorno a un piccolo paese di montagna si aggira un implacabile assassino che nasconde i corpi delle sue vittime…

7,23€
Angelo

Angelo

J. Giono

In fuga da Torino, dopo aver ucciso una spia austriaca, il giovane ufficiale degli ussari Angelo Pardi sconfina in Francia, dove…

12,91€
Collina

Collina

J. Giono

A Bastides Blanches, un minuscolo paese di collina dell'Alta Provenza, vive Janet: è l'uomo più anziano della comunità, il…

11,36€
Melville

Melville

J. Giono

Per quasi sei anni Jean Giono racconta di aver coltivato uno strano sodalizio: quello con Herman Melville e il suo capolavoro…

16,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.