Jhumpa Lahiri disegna con precisione e tenerezza un personaggio in bilico fra tradizione e modernità, marginalità e voglia di appartenenza.
la Repubblica
Un intimo ritratto di famiglia... Stupefacente.
The New York Times
Ashoke Ganguli sta leggendo un racconto di Gogol, quando il treno su cui viaggia deraglia nella campagna bengalese. E proprio le pagine di quel libro, che nel buio attirano l’attenzione dei soccorritori, lo sottraggono miracolosamente alla morte. Anni dopo, trasferitosi negli Stati Uniti con la moglie, decide di chiamare il primo figlio Gogol, in omaggio all’autore che gli ha salvato la vita. Il ragazzo non capisce le ragioni di questa scelta, trova il nome insulso e imbarazzante e fa di tutto per liberarsene, allontanandosi anche dai genitori e dalle tradizioni di famiglia, fino a quando un evento tragico lo obbliga a ritornare sui suoi passi. In questo romanzo Jhumpa Lahiri presenta un originale affresco sul tema del meticciato e sulla sensazione di smarrimento che spesso caratterizza la vita da emigrati.
Titolo
L’omonimo
ISBN
9788823524835
Autore
Collana
Casa Editrice
GUANDA
Aree tematiche
Dettagli
352 pagine, Brossura
Prezzo di questa edizione cartacea


Il quaderno di Nerina

Il quaderno di Nerina

J. Lahiri

Dal fondo del cassetto disordinato di una scrivania scoperta in casa, a Roma, riemergono alcuni oggetti dimenticati dai vecchi…

14,00€
Dove mi trovo

Dove mi trovo

J. Lahiri

Sgomento ed esuberanza, radicamento ed estraneità: i temi di Jhumpa Lahiri in questo libro raggiungono un vertice. La donna…

12,00€
L’INTERPRETE DEI MALANNI

L’INTERPRETE DEI MALANNI

J. Lahiri

A Boston, complice un blackout, una giovane coppia indiana in crisi riesce a dirsi cose a lungo taciute. In India, il signor Kapasi,…

18,00€
Racconti italiani scelti e introdotti da Jhumpa Lahiri

Racconti italiani scelti e introdotti…

J. Lahiri

Questa raccolta è frutto di un’immersione appassionata nella nostra letteratura contemporanea, in particolare in…

25,00€
La moglie

La moglie

J. Lahiri

Nati a quindici mesi di distanza in un sobborgo di Calcutta negli anni tormentati dell'indipendenza indiana, i fratelli Subhash…

13,00€
Dove mi trovo

Dove mi trovo

J. Lahiri

Sgomento ed esuberanza, radicamento ed estraneità: i temi di Jhumpa Lahiri in questo libro raggiungono un vertice. La donna…

15,00€
Il vestito dei libri

Il vestito dei libri

J. Lahiri

Vi siete mai chiesti come si vestano i libri? Per la vincitrice del Premio Pulitzer Jhumpa Lahiri il processo di scrivere è…

9,50€
In altre parole

In altre parole

J. Lahiri

Questa è la storia di un colpo di fulmine, di un lungo corteggiamento, di una passione profonda: quella di una scrittrice per…

10,00€
L’interprete dei malanni

L’interprete dei malanni

J. Lahiri

A Boston, complice un blackout, una giovane coppia indiana in crisi riesce a dirsi cose a lungo taciute. In India, il signor Kapasi,…

11,00€
In altre parole

In altre parole

J. Lahiri

Questa è la storia di un colpo di fulmine, di un lungo corteggiamento, di una passione profonda: quella di una scrittrice per…

14,00€
La moglie

La moglie

J. Lahiri

Nati a quindici mesi di distanza in un sobborgo di Calcutta negli anni tormentati dell’indipendenza indiana, i fratelli Subhash…

18,00€
Una nuova terra

Una nuova terra

J. Lahiri

Autrice di culto negli Stati Uniti, già premiata con il Pulitzer al suo esordio narrativo nel 2000, Jhumpa Lahiri torna con profonda…

17,00€
L’omonimo

L’omonimo

J. Lahiri

Ashoke Ganguli sta leggendo un racconto di Gogol, quando il treno su cui viaggia deraglia nella campagna bengalese. E proprio…

18,00€



recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questo libro. Inserisci tu la prima!

Goodreads

Qui potrai visualizzare le recensioni di GoodReads.